Repubbliche Baltiche e Helsinki 

da € 1.830,00
RBH      
Tipologia: Hotel      
Trattamento: Pernottamento e prima colazione      
Descrizione
 
Preventivo
 
Questo tour nelle repubbliche baltiche unisce cultura, natura e ben quattro capitali: Vilnius e le sue chiese; Riga e i suoi stili architettonici; Tallinn con il castello e la cattedrale ortodossa; Helsinki, su una moltitudine di isolette e immersa in un paesaggio verdissimo.



Giorno 1: Vilnius
Atterriamo a Vilnius e incontriamo l’accompagnatore prima della cena.

Giorno 2: Vilnius
Vilnius è la capitale della Lituania, la più estesa delle repubbliche Baltiche, in gran parte pianeggiante e ricca di laghi e corsi d’acqua. La nostra visita guidata comincia dalla Città Vecchia, con la piazza della cattedrale, il palazzo presidenziale, le chiese di S. Michele e S. Anna. Dopo il pranzo ci dirigiamo a Trakai, in una regione di laghi, foreste e colline, per visitare il castello gotico su un’isola del lago Galvè. Ceniamo in un ristorante tipico.

Giorno 3: Vilnius - Croci di Siauliai - Rundale - Riga
Attraversiamo la campagna coltivata a patate, lino e bietole e punteggiata da villaggi, piante da frutto e foreste di betulle e pini, per raggiungere Siauliai. Qui sostiamo sulla Collina delle Croci, una piccola altura letteralmente ricoperta da migliaia di croci devozionali o commemorative. Dopo il pranzo, il viaggio nelle repubbliche baltiche prosegue in Lettonia, chiamata “terra verde” perché coperta da foreste e parchi. Ci fermiamo a Rundale per la visita guidata all’omonimo palazzo barocco, opera dell’architetto italiano Rastrelli. Raggiungiamo Riga in tempo per la cena.

Giorno 4: Riga 
La capitale lettone, sito dell’UNESCO, vanta l’insieme più raffinato di edifici Art Nouveau d’Europa oltre a numerosi monumenti in stile romanico, gotico, barocco e classico. Al mattino visitiamo a piedi la Città Vecchia, con il quartiere Art Nouveau, il Monumento alla Libertà, la Casa del Gatto, la chiesa di S. Pietro, la Porta Svedese, le case chiamate I 3 Fratelli, l’esterno della cattedrale di S. Giacomo e l’edificio della Grande Gilda. Dopo il pranzo libero proseguiamo con una panoramica in pullman lungo il fiume Daugava, con sosta al vivace e genuino mercato centrale allestito negli hangar degli Zeppelin della prima guerra mondiale. La cena è libera.

Giorno 5: Riga - Parnu - Tallinn
Al mattino ci dirigiamo al meraviglioso Parco Nazionale del Gauja dove visitiamo la chiesetta luterana, il Castello medievale di Turaida, la tomba della leggendaria Rosa di Turaida e il romantico Giardino delle Sculture. Dopo il pranzo raggiungiamo l’Estonia attraverso un dolce paesaggio di campagne e boschi di betulle, e prima della cena a Tallinn sostiamo a Parnu, località termale sul Mar Baltico.

Giorno 6: Tallinn
Scopriamo Tallinn partendo dalla Città Vecchia, sito dell’UNESCO, con una passeggiata sulla collina di Toompea per vedere il castello, la cattedrale ortodossa e il Parlamento, e ammirare dall’alto i tetti, le guglie e il golfo. Scendiamo quindi lungo le mura fino alla città bassa dove spicca il Vecchio Municipio, il più antico del Nord Europa. Consumato il pranzo libero proseguiamo in pullman per una panoramica lungo la baia che si affaccia sul Golfo di Finlandia. Prima della cena libera abbiamo del tempo a disposizione da spendere tra i cortili medievali, le viuzze e gli scorci panoramici di Tallinn

Giorno 7: Tallinn - Helsinki
Una traversata di circa 2 ore ci permette di raggiungere Helsinki, con pranzo libero a bordo della nave. Il territorio della capitale finlandese è per il 30 per cento destinato ad area verde ed è impreziosito da opere architettoniche significative, tra le quali quelle del grande architetto Alvar Aalto. Il tour di Helsinki comprende la visita guidata con lo Stadio Olimpico, il monumento al compositore Sibelius, l’interno della Chiesa nella Roccia, Senatstorgen, la piazza del Senato, la Cattedrale di S. Nicola, via Mannerhein, il Parlam

Giorno 8: Helsinki
In base all’orario di partenza del volo ci trasferiamo in aeroporto per il rientro in Italia.