Regione
Categoria
Magici panorami nordici avvolti da alte cime e punteggiati di splendidi laghi, remote pianure artiche e città che custodiscono storici palazzi e architetture moderne ed ecosostenibili attendono solo di essere esplorati grazie a un tour in Svezia.

I mesi migliori per visitare la Svezia sono quelli estivi, quando le temperature non sono rigide e la natura regala un trionfo di colori. Un motivo in più per recarsi in Svezia durante l'estate è dato dalla possibilità di ammirare lo spettacolare fenomeno astronomico del sole di mezzanotte: nelle città più a nord, dalla metà di maggio alla fine di luglio il sole non tramonta mai.

Anche la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, fino a ottobre, sono un buon poerido per pianificare un viaggio in Svezia, perché il foliage degli immensi boschi che circondano le città riempie di colori autunnali le città e i dintorni.

Meglio evitare l'inverno perché molto lungo, buio e particolarmente freddo, soprattutto nella parte centro-settentrionale del Paese, in prossimità del circolo polare artico. Tuttavia, anche nella Lapponia svedese nei mesi invernali è possibile assistere a un fenomeno magico: l’aurora boreale
 [ 1 ]  | 
da € 1.890,00
 
da € 1.750,00
 
da € 2.260,00
 
da € 2.050,00
 
da € 2.160,00
 
da € 2.210,00
 
da € 1.850,00
 
da € 1.870,00
 
 [ 1 ]  |